You are here
Home > Cosa facciamo > Area Apprendimento > Scuola dell’infanzia “Eliot”

Un’opportunità internazionale per tutti i bambini dai 3 ai 6 anni.

I nostri obiettivi educativi

Realizzare una scuola per l’infanzia bilingue (inglese e francese) con un’insegnante esperta in insegnamento della lingua straniera per la prima infanzia.

Apprendere attraverso l’esperienza: saranno realizzati 5 laboratori animativi che utilizzano linguaggi specifici: musica, teatro, fotografia, giocoleria, motricità. La pluralità di linguaggi e l’importanza del corpo e dell’espressività testimoniano la centralità del bambino nella sua globalità e lo sviluppo di competenze attraverso modalità animative.

Il progetto 0-6

Il Micronido “Crescere” e la Scuola Internazionale per l’Infanzia di Vedogiovane intendono offrire al territorio e alle famiglie la possibilità di sperimentare un percorso di crescita duraturo e continuativo per 6 anni e in cui i bambini e i genitori potranno essere facilitati nel riconoscere gli spazi, gli ambienti di gioco, le attività, angoli resi familiari da esperienze di interscambio.

Il Piano dell’Offerta Formativa (POF)

Due lingue straniere tutti i giorni: nell’attività didattica del mattino ci sarà la presenza dell’insegnante di lingue straniere (inglese e il francese). Durante l’intera giornata l’insegnante titolare di sezione manterrà l’attenzione al bilinguismo nella realizzazione delle routine.
Il progetto pedagogico-didattico: verrà utilizzata la strategia di progettazione delle attività didattiche per sfondo integratore attraverso la predisposizione di un ambiente, sia esso fantastico, avventuroso, realistico o di laboratorio, che costituirà lo scenario scelto dalle insegnanti per la realizzazione di apprendimento ed attività.

Uscite didattiche e visite al territorio

Le uscite didattiche sono occasioni importanti di scoperta del territorio oltre che esperienze che permettono ai bambini di uscire dalla quotidianità e di sperimentare esperienze straordinarie e speciali. Verrà programmata un’uscita didattica e una gita scolastica a fine anno.

Progetti e iniziative innovativi

“Media education” Multimedialità e prima infanzia: s’intende avviare una prima sperimentazione di approccio al digitale e all’utilizzo ludico di tecnologie (tablet) attraverso modalità anmative che favoriranno possibilità informali di apprendimento (gioco, disegno, manualità…).
Collaborazione con la farmacia Rocco di Borgomanero: progetto Mamma Point

Lo staff delle Insegnanti

Linda Anzaldi (coordinatrice pedagogica) opera in ambito socio-educativo da 17 anni e da 10 si occupa in modo specifico di servizi alla prima infanzia. Coordina già tre scuole d’infanzia e due asili nido.
Mara Giromini ( insegnante lingue straniere) esperta di lingue e animatrice da 15 anni in progetti per l’infanzia e l’adolescenza.
Elisa Manni (insegnante titolare di sezione) animatrice e coordinatrice di servizi alla prima infanzia. Attualmente insegnante di Scuola d’Infanzia.
Anna Nocera (responsabile del Progetto 0-6, educatrice del Micronido Crescere)animatrice ed educatrice prima infanzia.

La nostra cucina

Il nostro Servizio di Ristorazione Scolastica ha come obiettivo principale quello di fornire un pasto di qualità, equilibrato dal punto di vista nutrizionale, sicuro dal punto di vista igienico-sanitario.
Il servizio è garantito dall’opera di professionisti costantemente aggiornati nel campo della ristorazione scolastica che intervengono con ruoli e formazione specifica nei diversi momenti del processo di produzione, preparazione e distribuzione dei pasti.

Top