You are here
Home > 2020 > ottobre

Una traversata in mare per approdare in un nuovo porto

Cambiare casa: una semplice frase composta da verbo e complemento, essenziale, pulita e lineare, ma ricca di significato, anzi di significati, così pure di emozioni e sensazioni. E' proprio l'immagine del “cambiare casa” ciò che per me più rappresenta questo 2020 e in particolare il lockdown che abbiamo vissuto. Carica dell'entusiasmo di

Essere custodi uno dell’altro: che incanto!

Capita spesso che a noi famiglie e ai padri gesuiti della comunità venga chiesto perché siamo venuti qui a Villapizzone, ad abitare questa grande casa della piazza. Potremmo rispondere che l’essere arrivati qui è stata la risposta al desiderio di vivere uno stile di relazione fatto di incontro e ascolto, dove mettere al

Casa è: convivenza e condivisione.

...Cos'è casa e cos'è stata casa per me nel 2020? Dietro una parola così breve si nascondono un sacco di sfumature e di passaggi. Beh "casa" è sempre stato quel luogo dove riposarsi, dove rientrare la sera, in cui trovare un posto alle cose, le mie cose: appendere un quadro, appoggiare

Top